L’inverno è tornato, ma come facciamo a scaldare i nostri ambienti di lavoro e assicurare la corretta temperatura ai nostri collaboratori?

La gamma dei generatori di aria calda della Biemmedue permette di trovare la soluzione per ogni struttura lavorativa, di seguito vi riportiamo l’equazione matematica che vi permetterà di identificare la soluzione più idonea alle vostre esigenze.

Esempio di calcolo potenza termica.

La formula per calcolare la potenza necessaria di riscaldamento è:

V x ΔT x K= [kcal/h]

Ipotizziamo di voler riscaldare una struttura non isolata di 20m x 6m x 4m, che la temperatura esterna sia di -10° C e la temperatura desiderata sia di + 24° C.

Il volume sarà V= 20m x 6m x 4m= 480m3

Il delta di temperatura sarà ΔT= -10° C T est., +24° C T int.  ΔT= + 34 ° C

Il coefficiente di dispersione K=4.0

480 x 34 x 4.0= 65280 kcal/h

Ora sappiamo che per riscaldare questo tipo di locale abbiamo bisogno di un generatore di aria calda con una potenza termica che raggiunga le 65280 Kcal/h.